MODICA E SIRACUSA ALLA FASE DEFINITIVA

Sicilia zona Modica e Siracusa

Un tratto nella MAPPA Si-1 sta per passare alla fase definitiva.

si-2

 

Nella mappa di secondo livello o regionale in questo caso della Regione Sicilia, sopra raffigurata, puoi vedere tutti i dati che ci sono stati inviati e abbiamo inserito. In particolare il tratto di colore giallo e il tratto di colore verde, stanno per diventare definitivi e passare alla successiva mappa esecutiva.

Come accedere alla MAPPA SI-1?

L’accesso alla mappa della Sicilia lo puoi fare cliccando sulla gemma gialla Si-1 posta nella MAPPA GENERALE TRACCIAITALIA .

si1

Inserimento attività

In questa fase e in quella DEFINITIVA il progetto prevede l’inserimento e l’aggancio delle attività che verranno poi inserite nei FOGLI DI TRACCIA relativi ad ogni traccia. (Questo è l’esempio del FOGLIO DI TRACCIA ER-BO-101)

Per ora le attività presenti in zona sono queste:

SIRACUSA

La Bicicletta

 

11111001_10204289708018991_5503734166960862448_o

Mazzone Corrado

10983251_10204289718339249_3564916380750625244_n

Movimento Centrale

movimento centrale 2

 

MODICA

I Tetti di Siciliando  

img_9240a

L’oasi dell’Ermellino

09102013(003)

 

Altre attività/servizi si potranno inserire, come anche negozi di bici, luoghi da visitare, ecc.

Come fare a inserire attività o altro?

I dati si ineriscono attraverso questi link:

INVIO ATTIVITA’/SERVIZI

INVIO DATI NEGOZI BICI

INVIO LUOGHI DA VISITARE

Quanto costa inserire dati?

Nessun costo, è tutto GRATIS. Vale quindi comunque provare!

Per quanto il lavoro legato alla continuazione del percorso, dalle estremità del tracciato di colore giallo sarà necessario procedere all’aggancio di altre tracce.

Ecco lo schema di massima:

sicilia

 

Come fare inviare e inserire percorsi e chi lo può fare?

L’invio dei percorsi si fa attraverso questo link:

INVIO PERCORSI

I percorsi li possono inviare tutti. Precisiamo infine che chi collabora ed è legato a società, associazione o altro ci può inviare il logo relativo che noi inseriremo nella Home del sito-cantiere.

 

 

Condividi

by Andrea Querzola