MAPPA UM-1 Umbria



Prima di inserire nuovi dati nella presente MAPPA IN LAVORAZIONE verifica i dati già presenti nella MAPPA ESECUTIVA dell’Umbria.

Clicca sul logo per entrare

MAPPA IN LAVORAZIONE - UMBRIA (clicca sui simboli nella mappa per vedere le note)

Il Blog che trovate qui sotto è a disposizione di chi vuole commentare, dare consigli oppure chiedere informazioni in merito ai dati inseriti nella soprastante mappa.  Per meglio comprendere fate sempre riferimento alla zona o al nome del percorso a cui vi riferite. Qui tutti posso parlare con tutti o rivolgersi direttamente allo staff di Tracciaitalia.

20 thoughts on “MAPPA UM-1 Umbria

  1. staff says:

    In merito ai tracciati che collegano la Spoleto-Norcia a Terni forse abbiamo trovato una soluzione. Trasferiamo nella mappa esecutiva anche il percorso che passa nella ValSerra ed avviamo le procedure per renderli esecutivi tutti e due…poi vediamo cosa succede. Nel caso che il territorio risponda in modo equilibrato per entrambi è probabilmente che li lasciamo tutte e due, altrimenti valutiamo. Analizzando le varie possibilità di percorrenza, pensiamo comunque che il percorso attraverso la ValSerra possa permettere più facilmente l’utilizzo complessivo della Spoleto-Norcia. Questo però è un nostro parere e a noi serve, come più volte ribadito, il Vostro!!!!

  2. Luca Simonetti says:

    Un peccato scegliere fra i due percorsi, di fatto uno rappresenta una scommessa facile, l’altro è molto più intrigante. Infatti per quanto capisca che il tratto della Valnerina abbia nella cascata delle marmore un elemento importante, trovo che la Valeserra sia territorio incontaminato dove è più facile creare infrastrutture cicloturistiche ed incoraggiare l’imprenditoria locale ( che sta nascendo ) ad investire nel settore vista la necessità di far crescere una zona bellissima ma sconosciuta. Un luogo che potrebbe diventare un fiore all’occhiello di questo settore dove gli appassionati del settore verrebbero accolti a braccia aperte. Di certo parliamo di una scommessa più affascinante. Fra l’altro storicamente la zona detta delle Terre Arnolfe ricca di storia e di mistero è il collegamento naturale per molti luoghi suggestivi ( archelogici e religiosi) oltre ad essere stata per secoli l’anello di congiunzione / disputa, fra Terni e Spoleto, luogo incontaminato da un punto di vista paesaggistico dove il traffico veicolare è molto limitato.

  3. Staff says:

    Comunichiamo che stiamo aspettando la traccia verso la costa adriatica, ci dovrebbe arrivare a breve..almeno questo è quello che ci è stato detto. Intanto continuate il confronto nel blog…se avete qualcosa da chiedere non esitate a farlo!!

  4. Roberto says:

    Il tragitto che passa per la ValSerra è di una bellezza sconvolgente. La strada è scarsamente trafficata e più sicura per chi la percorre in bici. Lungo il percorso ci sono numerose fontane dove ci si può riposare e ristorante. Nel territorio,soprattutto in ValSerra, sono presenti molti altri percorsi, segnalati e mappati,che si snodano fra le montagne e dai quali si possono raggiungere le valli limitrofe. Ultima nota a favore della ValSerra è che fá parte del Circuito del Drago.

  5. Riccardo says:

    Credo che il tracciato che attraversa la Val Serra sia la più favorevole in termini di tempo, tranquillità e paesaggi.
    Senza dubbio, un percorso che merita di essere valutato.

  6. staff says:

    Riflettiamo un attimo….intanto voi continuate il confronto su questo blog….ricordiamo che ogni mappa ne ha uno…il confronto è il sale del progetto!!

  7. emilio24h@yahoo.it says:

    In qualità di “vecchio” biker, nonchè di organizzatore di eventi Mtb, secondo il mio modesto parere va scelta la Valserra. Innanzi tutto è una valle che merita, così come meritano i Borghi Medievali che la sovrastano, (ancora poco conosciuti), poi per via della distanza. Spoleto-Terni via Valserra, in tutto DICIANNOVE KM.

  8. Danilo says:

    A mio parere sono valide entrambi ma quella che passa in Valserra è più breve e diretta,quella sicuramente più sicura perché meno transitati dalle auto diversamente dalla statale Valnerina.Inoltre aggiungerei un particolare non da poco poiché molti cicloturisti già la percorrono partendo da Assisi

    • Danilo says:

      Anch’io concordo nel mantenerle entrambe poiché un cicloturisti che magari viene da Assisi e procede verso Roma fa sicuramente la via più breve e sicura

    • staff says:

      Effettivamente è una opzione da valutare…è la prima volta che ci troviamo di fronte a una scelta del genere…..l’importante è sapere che siano percorsi comunque validi…ci riflettiamo…comunque vediamo se ci sono altri pareri. ..

  9. MTB SPOLETO says:

    A nostro modo di vedere la traccia che da S.Anatolia porta a Terni ha un peso specifico diverso rispetto all’altro, pur bello, percorso. Infatti unisce la vecchia ferrovia Spoleto Norcia a Terni attraverso il primo tratto della GREEN WAY DEL NERA. Tra l’altro passando per uno dei siti turisticamente più importanti dell’Umbria: la cascata delle Marmore.

  10. Staff says:

    Come detto nei post precedenti abbiamo dovuto sostituire la mappa precedente in quanto non riportave più i simboli corretti. Cosa importante per il territorio però è che abbiamo inserito un nuovo tratto che da Spoleto va a Terni. E’ una alternativa del tratto con codice UM-PG-MTBSPOLETO. Ora tocca a voi dirci se è ok. In questo modo tutta la Spoleto-Norcia rientrerebbe come percorso principale. A nostro avviso comunque di percorso che collegano Terni a Spoleto ne dovrà rimanere solo 1, pertanto sarà necessario fare una scelta.

  11. Staff mappe says:

    Non sappiamo per quale motivo tutti i simboli posti sulle mappe si sono uniformati, probabilmente è un problema di google maps. Sul nostro profilo personale sono ok, mentre qui si vedono tutti uguali. Probabilmente dobbiamo sostituire la mappa, per qualche giorno li lasciamo così…puoi vedremo!!!!

  12. Staff says:

    Inserito altro tratto…il lavoro per completare il collegamento Adriatico-Tirreno sembra procedere nel verso giusto. Collaborate tutti a completare l’opera!

  13. staff says:

    Oggi si è attivata anche la mappa dell’Umbria..finalmente! Mi sa che qui se ne vedranno delle belle! Il “MILIORO” si sta già incamminando!

  14. andrea querzola says:

    Attivata la chat, puoi proporre, chiedere, commentare e altro, tutto riferito al progetto e alla soprastante mappa. Non si attiverà nessun altro torbido sistema, comparirà solo il tuo messaggio qui, che tutti potranno vedere e dar seguito, noi dello staff potremo rispondere ai tuoi quesiti o prendere atto delle tue proposte, comunque tutto e solamente qui è bene specificarlo. Ogni mappa avrà la sua chat ed ogni chat avrà come tema la mappa che trovi sopra. Auguriamo a tutti un buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *